Il bisognino…

Ascoltare.
Lacrimuccia.
Ripetere.

(Si chiede ancora scusa per l’assenza dai blog come a fine Novanta? Non credo. Ma comunque).

Annunci