orsetti di gelatina verde

Meglio un cinema, e va bene, tinti di nero per passare ombre veloci sulla città, due metri sopra. Di solito preferiamo i video, chiusi nella villa che fu dei miei e poi sarà di nessuno. L’estinzione è nel nostro codice genetico assieme all’amore per i Chupa Chups.

Il film,  Scream, mi lascia stordito.

Che merda quando si sorride con aria figa di cose che dovrebbero terrorizzarti, mastica Odette assieme a orsetti di gelatina verde. E’ come fare battute cattive e tanto, tanto furbe sui tuoi idoli da ragazzo.

Da ragazzo? Le rubo un orsetto.

Di sempre. Prenderesti in giro Tom Cruise in Risky Business o Matthew Broderick in Una pazza giornata di vacanza? Tom, che mette su un bordello e alla fine diventa lui una puttana: consapevole del fatto, però. Matthew, che non desidera nulla dalla vita –perché sa che niente potrà avere- se non un giorno di lezione passato a far sega con la ragazza e il migliore amico.

Io sono loro, rispondo, quanto loro sono me.

Odette mi blocca la mano pencolante per un nuovo orsetto: basta, che me li finisci.

Annunci